Indietro

browser di navigazione

Chi si ricorda di Netscape?

È stato il primo web browser grafico di successo nella storia dell'informatica.

In quegli anni Juventus e Milan si sfidavano per lo scudetto, Oasis e Blur se le suonavano di santa ragione, e i ciclomotori lasciavano il posto agli scooter. E in quegli anni, cioè nell’era del web 1.0 la grande sfida era rappresentata da Netscape Navigator contro Internet Explorer. Netscape fu il primo web browser grafico di successo della storia dell'informatica e per un periodo fu quello con percentuali di utilizzo più alte.

Oggi il panorama è dominato dagli standard definiti dal World Wide Web Consortium i quali hanno contribuito a mandare in pensione i browser del passato o ne hanno condizionato l’evoluzione: Netscape è scomparso, Mozilla ha generato Firefox, Microsoft ha mutato Internet Explorer in Edge, e infine, Apple e Google si sono affermati con i loro browser Safari e Chrome. In pochi anni (ma si sa, su web un anno equivale a un decennio) lo scenario è completamente cambiato e non sembrano più esserci grandi novità in arrivo. I browser sembrano aver raggiunto una propria maturità, fingono di sfidarsi ma in realtà cercano di mantenere le posizioni acquisite. Queste sono le statistiche sui browser utilizzati, aggiornate a luglio 2016.

Indietro

Scritto in Articoli il .
4-Flying
Article
browser di navigazione