Indietro

barattoli di colore e mano con pennello

Colore, marketing ed emozione

Ogni colore può essere ricondotto a precisi valori, sentimenti o emozioni.

La scelta del colore non è un’azione così banale come potrebbe sembrare. La variazione di colore accompagna un cambiamento di significati e di concetti che vengono passati in modo inconscio.

I colori hanno delle caratteristiche fisiche e delle implicazioni psicologiche e culturali che determinano fortemente l’impatto di un messaggio. Bisogna quindi prestare molta attenzione al target di riferimento nel momento in cui si crea un prodotto di comunicazione.

Il colore ha effetti diretti sul nostro organismo e sulla nostra attitudine psicologica. Fin da piccoli ci è stato insegnato che i colori caldi connotano caldo ed energia mentre quelli freddi rimandano alla pace e alla tranquillità. Questi sono i principi che regolano la cromoterapia: concetti poi assunti da diversi ambiti come ad esempio la moda e l’interior design. Proprio per questa importanza, è necessario conoscere i significati connotativi di ciascun colore per saperlo utilizzare correttamente. Vediamoli nel dettaglio nel contesto della civiltà occidentale.

Rosso

Stimolante, fa aumentare il battito cardiaco. È il colore che suscita maggiori emozioni e sensazioni positive e addirittura stimola l’appetito, per cui lo troviamo nella ristorazione. Il rosso enfatizza inoltre i prodotti in saldo grazie al suo impatto visivo.

Arancione

Utilizzato per comunicare qualcosa che dà fiducia e accoglienza. Importante per le attività finanziarie perché incentiva a compiere azioni quindi è molto utile ad esempio nei siti internet per le call-to-action. Curiosamente viene usato anche in politica per trasmettere dinamicità e rinnovamento.

Giallo

Sinonimo di calore, vivacità e allegria. È un colore rassicurante e amichevole. Molto interessante da utilizzare col nero che ne amplifica la forza comunicativa, infatti, sul Web il giallo viene spesso contornato con colori più forti per attirare l'attenzione.

Marrone

Colore caldo associato alla natura e alla terra. Utilizzato per vendere prodotti durevoli, stabili e massicci perché è il colore del legno. Essendo un colore generalmente scuro, si abbina alla virilità dell’uomo.

Rosa

Il rosa non è amato da tutte le donne nonostante questo riconduca alla femminilità dal punto di vista psicologico. Ricordate la classica divisione, il blu per i ragazzi e il colore rosa per le ragazze?  In tinte chiare esprime gentilezza e armonia mentre il rosa shock ha un forte impatto che incuriosisce.

Blu
Colore della tranquillità del benessere. È un colore che ispira fiducia e sicurezza ed è usato nel settore della tecnologia e del web perché colore molto comunicativo. Siccome richiama il colore dell’acqua è un colore sfruttato anche nel settore del benessere.

Verde

È il colore della natura. È rassicurante e positivo, utilizzato soprattutto per l’ambito agricolo e biologico. È il colore che comunica salute, vita, fertilità e guarigione, perfetto per il settore del benessereo. Il verde rappresenta anche il denaro e quindi si presta per il settore finanziario e delle banche.

Viola

Colore con diverse connotazioni, molto distanti fra loro. È sinonimo di nobiltà e creatività. Il viola sembra essere tra colori più amati dalle donne perché comunica un senso di calma e pacatezza.

Bianco

Rimanda alla purezza e alla semplicità. È il colore neutro più utilizzato nei siti web: nel settore domestico (freschezza e pulizia), medico(sterilità, pulizia) religioso (luce, purezza), tecnologico (semplicità, chiarezza), giuridico (verità), nuziale (verginità)e nel design (minimalismo e perfezione).

Nero

È l’opposto del bianco quindi richiama il mistero, l’aggressività, la paura, la morte. Tuttavia, nel marketing il nero esprime eleganza e raffinatezza e viene associato a prodotti di lusso, raffinati e eleganti, per questo è  molto utilizzato nei siti di marchi di moda e fashion.

Grigio
Trasmette eleganza e lusso. È utilizzato dalle attività per comunicare il proprio prestigio.  È un colore freddo ma attivo, comunica calma anche nei toni più caldi. Sui siti web è spesso utilizzato dalle aziende che si occupano di tecnologia e prodotti informatici.  

Quando siamo di fronte ad un acquisto, il 90% dei motivi per cui lo portiamo a termine è dovuto al suo colore. I colori sono importanti e ancora di più lo è la percezione che abbiamo di essi. Vuoi approfondire e conoscere  maggiormente il colore? Ci sono libri che trattano esaurientemente l'argomento, ecco alcuni consigli di lettura:

Riccardo Falcinelli
Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo.
Ediz. a colori Einaudi Stile Libero Extra

Conoscere il significato, la storia di ogni colore non è una cosa superflua e banale: spesso sono i piccoli dettagli che rendono un' opera o un sito web vincenti nel mercato. "Cromorama" è un libro ricco di aneddoti e illustrazioni che si legge come un romanzo. Ci racconta come oggi il colore sia diventato un filtro con cui pensiamo la realtà. 

Hans Blomquist
Le Conseguenze del Colore
Logos Edizioni

Suddiviso in cinque sezioni (Scuri, Chiari, Naturali, Delicati e Vivaci) questo libro vi farà vedere il colore in una luce completamente nuova. Hans Blomquist svela la sua passione per il colore e per il modo in cui questo influenza il nostro stato d'animo. I colori possono essere rilassanti, affascinanti o stimolanti e sono in grado di cambiare il volto di ogni stanza rendendola tranquilla e riposante, dinamica ed elettrizzante oppure malinconica e intrigante. 

Betty Edwards
L'arte del colore. Guida pratica all'uso dei colori
Longanesi

Un libro per chi ama dipingere, consigliato  a tutti quelli che si avvicinano alla pittura e che voglio capire un po' di più sulle tecniche di base. Spiega e insegna i principi che stanno alla base della pittura e del colore in modo semplice ed esauriente.

Johann Wolfgang Goethe
La Teoria dei Colori
il Saggiatore

Un capolavoro della letteratura classica, un' interpretazione originale e filosofica dei colori con spiegazioni dettagliate e documentate.

Indietro

4-Flying
Article
barattoli di colore e mano con pennello