Indietro

4flying-predatore

Il predatore digitale

Lo smartphone sta sostituendo molti altri oggetti ma riuscirà a vincere con tutti?
Il vantaggio dello smartphone è che sta sempre con noi, lo infiliamo nella tasca o nella borsa, lo appoggiamo sul tavolo ma soprattutto, lo teniamo sempre in mano. Da semplice telefono è diventato un apparecchio che sta facendo proprie le funzionalità di altri oggetti di uso quotidiano: l’orologio, la sveglia, la videocamera, l’agenda, il lettore musicale.
Tutti questi sembrano destinati al viale del tramonto e la lista pare allungarsi.

A causa dello smartphone trascuriamo anche gli apparecchi fotografici. Scattare fotografie con il cellulare ha il vantaggio di poterle condividere subito sui social network o attraverso i servizi di messaggistica istantanea e seguendo questa tendenza, le case produttrici hanno potenziato sempre di più i modelli fino a raddoppiare il numero di megapixel disponibili.


Anche l’utilizzo di PC e tablet è in flessione: un italiano su tre ritiene lo smartphone lo strumento più adatto per controllare i social network, leggere le news e fare ricerche su web. Di sicuro, rispetto al PC ha il vantaggio di essere attivo in un secondo ed è facile pensare che il computer tornerà ad essere utilizzato quasi esclusivamente per scopi professionali.
Vi sono ancora delle funzionalità che lo smartphone non è riuscito a divorare, almeno qui in Italia: continuiamo a preferire i negozi al web e il pagamento con contanti e carte di credito invece delle modalità di pagamento con app.

Indietro

Scritto in News il .
4-Flying
Article
4flying-predatore